Chi siamo

L’associazione “La Confraternita della Pizza” opera con l’intento di divulgare e diffondere la cultura della convivialità in generale e della pizza in particolare, promuovendone gli aspetti nutrizionali e quelli che ne contraddistinguono la qualità.
Nata a Roma nel 2011, La Confraternita della Pizza ha saputo svilupparsi rapidamente e nell’arco di pochi anni ha potuto vantare un ricco ventaglio di canali di comunicazione.
Il forum più ricco e frequentato d’Italia, in tema di pane, pizza e altri prodotti da forno.
Una pagina Facebook con oltre 42mila likes e un gruppo Facebook con oltre 5mila iscritti.
Un canale Youtube con più di 1,5 milioni di visualizzazioni.
Oltre ai canali Google+, Pinterest, Instagram, Twitter e a un blog.
La mission della Confraternita della Pizza è quella di promuovere la l’acquisizione e la condivisione di tutte le tecniche e le metodologie che portino al miglioramento della pizza, del pane e dei prodotti da forno.
I valori di riferimento della Confraternita della Pizza sono quelli della crescita personale e professionale, attraverso la Condivisione, la Fratellanza e l’Aiuto Reciproco.
La Confraternita della Pizza si impegna per attivare ogni possibile iniziativa utile al raggiungimento degli scopi sociali, quali eventi, convention, congressi, lezioni, workshop,
realizzazione di video e tutorial, assistenza e consulenza, anche personalizzata e corsi di formazione e di perfezionamento.
Inoltre, La Confraternita della Pizza opera per selezionare i fornitori ed i prodotti, anche tramite la collaborazione con le Aziende, per realizzare e ottimizzare macchine, strumenti e risorse che da un lato offrano all’utente le migliori performances al prezzo più basso e dall’altro consentano, alle Aziende chiamate a collaborare, una presenza sul mercato più attiva ed efficace.
Particolare rilievo assume, tra le tante iniziative, la messa a punto e la successiva pubblicazione del Disciplinare della Autentica PIzza in TEglia alla Romana (APITER), firmato e condiviso da centinaia di esperti e appassionati del settore e dai maggiori professionisti del mondo dei lievitati.
Il Disciplinare ha rappresentato il primo passo per la recente creazione dell’Albo dei Pizzaioli APITER, in cui possono confluire tutti i pizzaioli che intendono conoscere e farsi conoscere e che si configura come uno strumento fondamentale per la professionalizzazione e la tutela degli operatori del settore, oltre che una valida risorsa per offrire al consumatore la garanzia di qualità di un grande prodotto.
Sono ancora tante le iniziative che La Confraternita della Pizza intende porre in atto e tutte continueranno ad avere in comune tra loro i valori fondanti della Condivisione, della Fratellanza e dell’Aiuto Reciproco, sui quali costruire un futuro migliore.
Ettore Mastelloni
“Comunicare è condividere.
E qualsiasi cosa condivisa raddoppia il piacere.”
Italo Calvino