martedì 15 novembre 2016

Pizzeria LievitoPadre

Quando Ettore aprì il forum "La Confraternita della Pizza" io scrivevo altrove, un mio blog personale e non è che avessi tutto questo interesse per pizze, pane e lievitati in genere.
Appassionata di cucina da sempre ma per i primi piatti soprattutto.
Ettore mi chiese di iscrivermi al forum per fare numero. Saremo stati forse una decina.
Le mie ricette non le commentava nessuno. Risultavo trasparente.
C'era un gruppo di uomini che parlava di pizza, pizza, pizza, pizza...
e io postavo la torta di mele.
Da ridere.



Poi il forum è cresciuto, come il mio interesse per i lievitati.
Anzi, ho lasciato il mio blog per stare con tutti gli altri utenti.
E' stato bellissimo vedere il coinvolgimento delle persone.
Vederle entrare timide, quasi senza sapere come muoversi
ma con la voglia di fare qualcosa di diverso.
La voglia di comprendere il famoso "segreto dell'arte bianca".
Io me lo ricordo Alberto, da subito.
Lo avevo incrociato qualche volta sulla pagina di facebook.
Mi aveva chiesto notizie dei forni in convenzione.
Persona cara e garbata.
Poi quel nick particolare, LievitoPadre. Difficile passare inosservato.
Il suo percorso sul forum alla ricerca della sua strada.
La pizza filosofale con le sue evoluzioni.
La Tiella Caetana degli Impastiamo Tutti Assieme.
Poi, la realizzazione di un sogno.
Grazie alla sua bella Giovanna e ad altri amici trasformano una passione
in realtà.
Credono nel sogno di Alberto e nasce la Pizzeria LievitoPadre.
A Roma, a Borgo Pio n. 148, in uno dei posti più belli di Roma, dove ti aspetti
che da un momento all'altro esca fuori Rugantino o il Marchese del Grillo.
Sabato scorso Alberto ha chiamato La Confraternita della Pizza
e la Confraternita ha risposto.
Abbiamo assaggiato i suoi prodotti e la soddisfazione di Giovanna, Alberto
e dei loro amici è anche la nostra,
A guardare la lavagna delle pizze sembrava di scorrere le discussioni attive del nostro forum.
Bellissimo ed emozionante.
Consiglio a tutti di andarli a trovare. Ne vale la pena.

Qualche giorno fa in tv ho sentito un tizio dire una frase che mi è piaciuta
"Non siamo professionisti ma siamo molto professionali".
Beh, ora grazie a persone come Alessandro, Daniele, Andrea e Alberto siamo anche professionisti.

(dimentico qualcuno?)

Felicità alla Pizzeria LievitoPadre.